Notizie

Per l'Ufficio del Turismo della Catalogna un 2018 partito alla grande


Ancora una volta, l’Ufficio del Turismo della Catalogna sceglie TTG Travel Experience per presentare la propria offerta turistica, insieme ad enti e aziende locali quali l’Ente del Turismo della Provincia di Barcellona, l’Ente del Turismo di Salou, l’ente di promozione di Montserrat, il parco divertimenti Port Aventura World, le agenzie incoming Viajes Olympia e Serhs, Vueling Airlines e il Barcelona Guide Bureau.

Siamo molto soddisfatti dei risultati avuti nel 2017 e, considerato l’avvio del 2018, contiamo di chiudere l’anno mantenendo il trend positivo” dichiara Marta Teixidor, Direttrice dell’Ufficio del Turismo della Catalogna per Italia e Israele, annunciando i temi su cui si focalizza la strategia per l’anno in corso e per quello futuro. “Punteremo – dice – alla valorizzazione dell’offerta per le famiglie e anche sul turismo attivo e sportivo con eventi e iniziative in collaborazione con riviste specializzate e influenti blogger, ma anche con workshop dedicati alle agenzie di viaggi e attraverso la partecipazione alle principali fiere di settore, come TTG.

Con 1.187.194 turisti che hanno deciso di trascorrere le vacanze in Catalogna e un aumento della spesa media giornaliera del +6,5%, il mercato italiano riconferma la propria importanza tra i bacini europei più significativi dopo Francia, Regno Unito e Germania.

>> Scopri cosa dicono di noi